Abbigliamento moda uomo donna e bambini - Logo
Abbigliamento | Abbigliamento uomo | Abbigliamento donna | Per bambini | Intimo | Scarpe | Accessori abbigliamento | Contatti

Occhiali Ray-ban
Gli occhiali dell'aviazione americana, un mito intramontabile.

In origine realizzati per i piloti dell'aviazione, negli anni sessanta e settanta gli occhiali Rayban hanno fatto impazzire giovani di tutto il mondo.

E' il 1937, quando la Bausch & Lomb, azienda americana di ottica, produce un paio di occhiali da sole altamente protettivi destinati ai piloti dell'Air Force diventando in breve tempo l'unica fornitrice dell'esercito.

Se con la guerra gli occhiali Rayban diventano il simbolo degli eroi americani, negli anni successivi, indossati dalle stars di Hollywood, finiscono per assumere il ruolo di portabandiera della cultura americana.

James Dean, Marlon Brando, Jack Nicholson, John Belushi e Dan Aykroyd sono solo alcuni dei personaggi che hanno indossato gli occhiali nei loro films.

Nel 1999 il marchio Ray-ban viene acquistato dal gruppo italiano Luxottica che ne mantiene inalterato il prestigio acquisito negli anni.

Tra i modelli più famosi e venduti c'è sicuramente l'Aviator Large Metal e il Wayfarer.

In particolare gli occhiali Wayfarer, nati nel '52, sono gli occhiali da sole delle leggende del rock e del cinema.

I Blues Brothers li portano al successo, ma è negli anni ottanta che, indossati da rockstars come Madonna, Bono, Michael Jackson, David Bowie, Simon Le Bond ecc., diventano oggetto del desiderio dei giovani di tutto il mondo.

Ray-ban li ripropone nella versione originale, indossati dai nuovi gruppi che proprio agli anni ottanta si rifanno (Kaiser Chiefs, The Killers, Franz Ferdinand per citarne alcuni).

Ritorna a occhiali

 

Logo Ray ban
I Blues Brothers con i Rayban Wayfarer
Occhiali Ray ban Aviator

Occhiali Rayban, gli occhiali dell'aviazione americana, un mito intramontabile.

Privacy - Pubblicità - Contattaci